imiobabyTV

Gli altri speciali

Varici, trombosi, rischio pillola/trombosi
video Dr. Y. Tshomba

Video-intervista al
Dr. Yamume Tshomba

Medico Chirurgo
Specialista in Chirurgia vascolare
Buonarroti Medical Center
Milano


Buonarroti Medical Center
Calcola la data del parto Calcola la data del parto Le curve di crescita del neonato Le curve di crescita del neonato
Le curve di crescita prenatale Le curve di crescita prenatali L'agenda mamma e bambino L'agenda mamma e bambino
Calcola la lunghezza del feto Calcola la lunghezza del feto La grafia dei nove mesi La grafia dei nove mesi
Calcola il tuo aumento di peso Calcola il tuo aumento di peso Cosa dicono i suoi disegni Cosa dicono i suoi disegni

Inserisci un nome...

e scopri il suo significato »

Nascere

Rassegna scientifica

In questo numero:
Prendersi cura di ciò che ci stà a cuore »

archivio
premio www     DonnaClick
partecipa al sondaggio

Le metodiche di preparazione al parto

 

Oggi la preparazione al parto nasce dall'esigenza avvertita dalla coppia di analizzare e comprendere meglio un'esperienza che ha perso molto della sua naturalità.

Gli Operatori si trovano davanti ad una richiesta complessa, che non si limita soltanto alle migliori tecniche per partorire, ma si estende alla necessità di superare l'ansia legata a gravidanza e parto, attraverso una più approfondita conoscenza dei fattori fisiologici e psicologici, oltre che dell'ambiente e degli Operatori.

Ecco alcune delle più note (clicca su quella che ti interessa per saperne di più)

Il Training Autogeno Respiratorio (RAT)
Tecniche di respirazione e rilassamento
L’ipnosi
La preparazione in acqua (acquagym)
Lo yoga
Lo shiatsu
Rebirthing
Agopuntura e moxibustione
L’elettrostimolazione nervosa transcutanea (TENS)
La riflessologia
L’aromaterapia
La fitoterapia
L’omeopatia
I fiori di Bach
Il suono e la musica

Per questo occorre tenere presente che ogni tecnica deve essere applicata ad una visione globale del mondo della donna gravida e del suo compagno. Così non è tanto il metodo in sé ad avere importanza, quanto una modalità di preparazione ed assistenza che abbia come cardine la donna e la coppia.

Ogni metodo può essere utile alla donna purché condotto con professionalità, con umanità e senza prescindere da una preparazione teorica e pratica personale da parte degli operatori incaricati di istruire le gestanti. Quindi ogni metodologia di preparazione al parto dovrebbe essere la tappa finale di un corso che potrebbe chiamarsi "Corso di assistenza alla gravidanza e preparazione alla nascita."

Si può affermare che tutte le metodiche di preparazione al parto mirano a dare alla donna maggiore serenità e consapevolezza attraverso l'analisi e la presa di coscienza di sé, del proprio modo di essere fisico e psichico. Tutte le metodiche conducono la donna a "sentirsi", e questo sentirsi si estende alla meditazione interiore, all'ascolto delle sensazioni fisiche che accompagnano determinati esercizi.

Il versante più propriamente meditativo si ritrova in tecniche quali il RAT (Training Autogeno Respiratorio), l'Ipnosi, lo Yoga e forse rivela una profonda e sentita esigenza femminile di recupero della propria identità e dei propri valori, partendo dalla propria interiorità.

Nello stesso tempo, questa nuova presa di coscienza porta una maggiore padronanza di sé e al desiderio di agire, espresso dalle tecniche del versante fisico (parto attivo).


     
2015© ILMIOBABY.COM SRL - TUTTI I DIRITTI D'AUTORE RISERVATI